user.id >  password >
Goodmorning Piazza Affari

Principali appuntamenti di: Martedi, 27 Ottobre 2015

  • Il denaro senza l’onore è solo una malattia. - J. Racine
    Italia:
  • Banca d'Italia: Moneta e altre informazioni sul bilancio delle IFM residenti in Italia (settembre 2015)
    Tesoro: Asta CTZ - BTP€i
    Inwit: Risultati di periodo
    Mediobanca: Risultati di periodo
    Snam: Risultati di periodo
    Sorin: Risultati di periodo
    Banca Ifis: Risultati di periodo
    Estero:
  • Merck & Co: Risultati di periodo
    Apple: Risultati di periodo
    Alibaba: Risultati di periodo
    Baxter: Risultati di periodo
    Bristol-myers: Risultati di periodo
    Canon: Risultati di periodo
    Lexmark: Risultati di periodo
    Merck & Co: Risultati di periodo
    Pfizer: Risultati di periodo
    Twitter: Risultati di periodo
    ACEA: Pubblica i dati sulle immatricolazioni di veicoli commerciali in Europa nel mese di settembre

    UE: Riunioni delle Commissioni dell'Europarlamento a Strasburgo
    FOMC: Inizia la riunione di politica monetaria

I principali cinque temi della seduta di: Lunedi, 26 Ottobre 2015

  • ENI chiude in ribasso con tutto il settore petrolifero europeo oggi è debole. L'indice Eurostoxx Oil & Gas cede l'1,6%, mentre l'Eurostoxx globale si muove a ridosso della parità.  Le vendite sono tornate a pesare sulla quotazione del greggio. Il Brent perde lo 0,9% e scivola a 47,55 dollari il barile.  Ha chiuso la settimana scorsa con una flessione complessiva del 4,9%, che si aggiunge al -4,2% dell'ottava precedente. Giovedì prossimo 29 ottobre il Cane a sei zampe annuncerà i risultati del terzo trimestre. Gli analisti si aspettano un impatto negativo derivante da un prezzo medio del Brent nel terzo trimestre 2015 di 48,50 dollari il barile, contro i 94 dollari registrati nel terzo trimestre di un anno fa, parzialmente compensato dall'andamento positivo delle divisioni R&M e Petrolchimico.  Il focus degli investitori sarà concentrato sul potenzile deconsolidamento di Saipem

    PRYSMIAN ha acquisito da una società del gruppo China Southern Power Grid (l'operatore delle reti di trasmissione della Cina del sud) una commessa di oltre 140 milioni di dollari per la realizzazione di un cavo sottomarino che creerà la seconda interconnessione elettrica tra l'isola di Hainan e la Cina continentale. Lo comunica in una nota il gruppo attivo nel settore dei cavo per l'energia e le telecomunicazioni

    STM chiude in forte ribasso secondo alcune fonti riprese da Bloomberg, i governi di Italia e Francia i principali azionisti di Stm (i due stati sono soci paritetici di STM Holding, che controlla il 27,53% del capitale), sarebbero favorevoli a un taglio del dividendo per far crescere gli investimenti.  Un taglio della cedola, inoltre, permetterebbe di evitare il taglio di posti di lavoro.  Dal 2011 il gruppo distribuisce sotto forma di cedole il 40% degli utili con un rendimento del 5,2%, tra i più alti del settore tecnologico europeo.  Stm è il principale produttore di chip in Europa, ma negli ultimi anni il calo delle vendite di chip per Pc, dovuto alla concorrenza dell'americana Texas Instruments, ha ridotto gli utili del gruppo.  Il gruppo presenterà la trimestrale giovedì.  I sindacati hanno espresso forte preoccupazione per l'andamento aziendale e la perdita di quote di mercato e agli scioperi nello stabilimento di Catania si sono aggiunti anche quelli ad Agrate Brianza

    TOYOTA torna leader mondiale delle quattro ruote al traguardo dei primi nove mesi del 2015: il colosso di Nagoya ha reso noto di aver venduto, includendo gli altri marchi del gruppo Hino e Daihatsu, 7,498 milioni di auto a livello globale (-1,5% su base annua).In questo modo, Toyota scalza Volkswagen (salita per la prima volta al vertice nei primi sei mesi), fermatasi a quota 7,43 milioni di vetture scontando poi l'effetto Dieselgate. General Motors, infine, si attesta a 7,2 milioni di unita

Le chiusure dei principali Indici di: Lunedi, 26 Ottobre 2015


Indice
Var %

I 0 Titoli :

Migliori:
Titolo
Prezzo €
Var %
Peggiori:
Titolo
Prezzo €
Var %

Le raccomandazioni delle Banche d'Affari di: Lunedi, 26 Ottobre 2015

Societá Broker
Giudizio
Target Price
ASTALDI Equita sim
Hold
€ 8,50
BANCO POPOLARE Mediobanca
Outperform
€ 17,60
BANZAI Banca Akros
Buy
€ 6,70
Eni Bank of America
Buy
€ 17,00
Interpump Banca Akros
Neutral
€ 16,20
Luxottica Equita sim
Hold
€ 0,00
Luxottica Mediobanca
Neutral
€ 0,00
MAIRE TECNIMONT Banca Akros
Buy
€ 3,40
MAIRE TECNIMONT Mediobanca
Outperform
€ 3,50
Mediaset Jp Morgan
Neutral
€ 5,00
MEDIOBANCA Banca Akros
Accumulate
€ 9,50
PRYSMIAN Banca Akros
Accumulate
€ 23,50
PRYSMIAN Banca IMI
Add
€ 25,00
PRYSMIAN Equita sim
Hold
€ 23,00
PRYSMIAN Mediobanca
Neutral
€ 21,80
PRYSMIAN UBS
Buy
€ 0,00
SAIPEM Banca Akros
Neutral
€ 0,00
SOGEFI Banca IMI
Hold
€ 0,00
SOGEFI Kepler Cheuvreux
Buy
€ 3,00
Telecom Italia Bank of America
Neutral
€ 1,20
TELECOM ITALIA Equita sim
Buy
€ 1,30
TELECOM ITALIA Jp Morgan
Overweight
€ 1,37
Telecom Italia risp. Equita sim
Buy
€ 1,10
Telecom Italia risp. Mediobanca
Neutral
€ 1,08
UBI BANCA Mediobanca
Outperform
€ 8,00


    Disclamer :
  • Questo servizio offre su base giornaliera informazioni finanziarie e rassegna di notizie che, sebbene siano il risultato di nostre elaborazioni tecniche o lo sviluppo editoriale di fonti informative ritenute attendibili, potrebbero a volte non essere corrette e accurate, sia a causa di possibili problemi tecnici (ad esempio nella trasmissione dei dati o nel corretto funzionamento del software) sia per la possibilità di errori commessi inconsapevolmente e in buona fede dalla redazione. Sebbene sia nostro obiettivo assicurare la continuità giornaliera di tali servizi gratuiti, SosTrader non intende garantire tale continuità, in quanto eventuali problemi (di natura tecnica e non) potrebbero causare la loro temporanea interruzione. Ci scusiamo pertanto con gli utilizzatori di tali servizi per gli eventuali errori, imprecisioni o disservizi che potrebbero pertanto rilevare. Vogliamo assolutamente chiarire che tutti i servizi forniti da SosTrader servono ad aiutare l'utente nel formarsi una cultura complessiva sui mercati finanziari. Di conseguenza, le informazioni fornite da SosTrader non possono, mai, considerarsi esaustive. Esse hanno bisogno di essere confrontate e confortate da tutte le altre informazioni diffuse sul mondo dei mercati. Si precisa inoltre che il servizio offerto non intende in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.

SOS-Trader Srl - P.Iva : 07941730637 | Chi Siamo | Contatti | Dicono di noi | Pubblicitá | Cookies

SOS-Trader Network : MaiDireBorsa | TeoCollector | L'Odore dei Soldi | TradingMania | Designed and powered by ErpItaly

 

Iscriviti al mio canale YouTube
Phone

Per info e prove gratuite:
Customer Care : 081.780.35.98
Lunedí - Venerdí
h. 09.30 | 18.00