user.id >  password >
Comunicato stampa :

09/01/2014 09:15

Micron Technology Inc. rende noti i risultati del primo trimestre dell'anno fiscale 2014

BOISE, Idaho, 9 gennaio 2014 (GLOBE NEWSWIRE) - Micron Technology Inc., (Nasdaq: MU) ha oggi annunciato i risultati delle operazioni del suo primo trimestre dell'anno fiscale 2014 che si è concluso il 28 novembre 2013. I ricavi del primo trimestre dell'anno fiscale 2014 sono stati pari a 4,04 miliardi di dollari e sono stati del 42 per cento più alti rispetto al quarto trimestre dell'anno fiscale 2013 e del 120 per cento superiori rispetto al primo trimestre dell'anno fiscale 2013.

Reddito e indicatori per azione GAAP -- II reddito netto attribuibile agli azionisti Micron basato su GAAP(1) è stato di 358 milioni di dollari, o 0,30 dollari per azione diluita, rispetto ad un utile netto di 1,71 miliardi di dollari, o 1,51 dollari per azione diluita, del quarto trimestre dell'anno fiscale 2013 ed una perdita netta di 275 milioni di dollari, o 0,27 dollari per azione diluita, del primo trimestre dell'anno fiscale 2013.

Reddito e indicatori per azione Non-GAAP -- Il reddito netto attribuibile agli azionisti Micron basato su Non- GAAP (2) è stato di 881 milioni di dollari, o 0,77 dollari per azione diluita, rispetto ad un utile netto di 317 milioni di dollari, o 0,29 dollari per azione diluita, del quarto trimestre dell'anno fiscale 2013. Consultare le tabelle finanziarie e le note allegate per la riconciliazione dei risultati GAAP e Non-GAAP.

I ricavi per le vendite di prodotti DRAM nel primo trimestre dell'anno fiscale 2014 sono stati del 69 per cento più alti rispetto al quarto trimestre dell'anno fiscale 2013, grazie principalmente ad un aumento del volume delle vendite derivante dall'acquisizione di Elpida. I ricavi delle vendite di prodotti Flash NAND sono stati dell'8 per cento più alti nel primo trimestre dell'anno fiscale 2014 rispetto al quarto trimestre dell'anno fiscale 2013 grazie principalmente ad un aumento dell'11 per cento del volume delle vendite compensato da una leggera diminuzione dei prezzi medi di vendita. Il margine lordo consolidato della società è migliorato del 32 per cento nel primo trimestre dell'anno fiscale 2014 rispetto al 25 per cento del quarto trimestre dell'anno fiscale 2013 grazie principalmente ad un aumento del volume dei prodotti derivanti dall'acquisizione di Elpida e del mix dei prodotti.

I flussi di cassa delle operazioni per il primo trimestre dell'anno fiscale 2014 sono stati pari a 1,51 miliardi di dollari, mentre gli investimenti in spese in conto capitale sono stati pari a 669 milioni di dollari. La società ha chiuso il primo trimestre fiscale con liquidità e investimenti pari a 4,41 miliardi di dollari.

La società terrà una conferenza telefonica martedì 7 gennaio alle ore 14:30 del fuso orario statunitense MST per discutere i risultati finanziari. La conferenza, l'audio, le diapositive, altre informazioni finanziarie ed operative ed una guida saranno disponibili online presso l'indirizzo http://investors.micron.com/events.cfm. La replica del webcast sarà disponibile sul sito web della società fino al 14 gennaio 2015. La replica audio registrata della teleconferenza sarà disponibile presso il numero telefonico 1-404-537-3406 oppure presso il numero 1-855-859-2056 (numero della conferenza: 15929595) dalle ore 17:30 del fuso orario statunitense MST di  martedì7 gennaio 2014 fino alle ore 17:30 del fuso orario statunitense MST di  martedì 14 gennaio 2014.

Micron Technology, Inc., è leader mondiale nei sistemi di semiconduttori avanzati. L'ampio portafoglio di tecnologie di memoria ad alte prestazioni di Micron -- tra cui DRAM, NAND e NOR Flash -- è la base per le unità a stato solido, moduli, pacchetti multichip e altre soluzioni di sistema. Sostenuta da oltre 35 anni di leadership tecnologica, le soluzioni di memoria di Micron consentono le elaborazioni più innovative al mondo, prodotti consumer, enterprise storage, networking, applicazioni mobili, embedded e automobilistiche. Le azioni ordinarie della Micron sono quotate al NASDAQ con il simbolo MU. Per ulteriori informazioni su Micron Technology Inc., visitare il sito www.micron.com.

 (1) GAAP rappresenta i principi contabili generalmente accettati negli Stati Uniti.

(2) Non-GAAP rappresenta GAAP escludendo l'impatto di alcune attività che il management della società esclude nell'analisi dei risultati operativi della società e valutando tendenze degli utili della società. Non-GAAP comprende anche l'impatto sulle azioni utilizzate nei calcoli per azione delle transazioni "capped call" della società. Gli importi Non-GAAP per il quarto trimestre dell'anno fiscale 2013 sono stati rivisti alla luce degli effetti fiscali stimati secondo le rettifiche Non-GAAP ed includendo l'impatto delle transazioni "capped call" della società. Consultare le tabelle finanziarie e le note allegate per la riconciliazione dei risultati GAAP e non-GAAP.

MICRON TECHNOLOGY, INC.
CONSOLIDATED FINANCIAL SUMMARY
(in millions except per share amounts)
 
  1st Qtr. 4th Qtr. 1st Qtr.
 Nov. 28,Aug. 29,Nov. 29,
  2013 2013 2012
Net sales$ 4,042$ 2,843$ 1,834
Cost of goods sold 2,761 2,135 1,617
Gross margin 1,281 708 217
Selling, general and administrative 176 193 119
Research and development  320 267 224
Restructure and asset impairments (1) (3) 32 (21)
Other operating (income) expense, net (2) 237 9 (8)
Operating income (loss) 551 207 (97)
Interest income (expense), net (96) (58) (54)
Gain on acquisition of Elpida (3) -- 1,484 --
Other non-operating income (expense), net (4) (80) 45 (59)
Income tax (provision) (5) (80) (5) (13)
Equity in net income (loss) of equity method investees8637(52)
Net income attributable to noncontrolling interests(23)(2)--
Net income (loss) attributable to Micron$ 358$ 1,708$ (275)
    
Earnings (loss) per share:   
Basic$ 0.34$ 1.65$ (0.27)
Diluted 0.30 1.51 (0.27)
    
Number of shares used in per share calculations:   
Basic 1,046 1,033 1,014
Diluted 1,196 1,129 1,014

CONSOLIDATED FINANCIAL SUMMARY, Continued

 As of
 Nov. 28,Aug. 29,
 2013 2013
Cash and short-term investments$ 3,870$ 3,101
Receivables 2,833 2,329
Inventories 2,459 2,649
Current restricted cash (6) -- 556
Total current assets 9,369 8,911
Long-term marketable investments 538 499
Property, plant and equipment, net 7,733 7,626
Total assets 19,794 19,118
   
Accounts payable and accrued expenses 2,630 2,115
Current portion of long-term debt (4)(6) 1,543 1,585
Total current liabilities 4,513 4,125
Long-term debt (4) 4,260 4,452
   
Total Micron shareholders' equity (4) 9,219 9,142
Noncontrolling interests in subsidiaries 927 864
Total equity 10,146 10,006
  
 Three Months Ended
 Nov. 28, Nov. 29,
  2013 2012
Net cash provided by operating activities$ 1,507$ 236
Net cash provided by (used for) investing activities 21 (639)
Net cash provided by (used for) financing activities (735) 46
   
Depreciation and amortization 541 485
Expenditures for property, plant and equipment (526) (434)
Payments on equipment purchase contracts (143) (104)
Net contributions from (distributions to/acquisitions of) noncontrolling interests49--
   
Noncash equipment acquisitions on contracts payable and capital leases8059

Il 31 luglio 2013 la società ha acquisito Elpida Memory Inc. ("Elpida") ed un ulteriore 24% della quota di partecipazione in Rexchip Electronics Corporation ("Rexchip"), ora conosciuta come Micron Memory Taiwan Co. Ltd. ("MMT "). Sia Elpida che MMT fabbricano prodotti di memoria a semiconduttori, tra cui le memorie mobili DRAM orientate ai telefoni cellulari e tablet. La società ha pagato 615 milioni di dollari e 334 milioni di dollari rispettivamente per l'acquisizione di Elpida e delle ulteriori azioni di MMT. Elpida possiede, sia direttamente che indirettamente attraverso una società controllata, circa il 65% delle azioni ordinarie in circolazione di MMT. Pertanto, a seguito del completamento dell'acquisizione di Elpida e delle quote MMT, la società ha una proprietà di circa l'89% di MMT.

Le attività di Elpida includono tra le altre: uno stabilimento di wafer DRAM da 300 millimetri che si trova in Hiroshima, Giappone, una quota approssimativa di partecipazione del 65% di MMT, il cui patrimonio comprende un impianto di produzione di wafer DRAM da 300 millimetri che si trova a Taichung City in Taiwan ed una quota di partecipazione del 100% di Akita Elpida Memory Inc., il cui patrimonio comprende un centro di assemblaggio e di test situato ad Akita in Giappone.

 (1) La ristrutturazione e le svalutazioni di attività sono composte dai seguenti:

  1st Qtr. 4th Qtr. 1st Qtr.
  Nov. 28, Aug. 29, Nov. 29,
  2013 2013 2012
Loss from global workforce reduction$ 2$ 17$ --
Loss (gain) on impairment of Israel assets (1) 14 --
Gain on termination of lease to Transform -- -- (25)
Other (4) 1 4
 $ (3)$ 32$ (21)
    

 (2) Gli altri (proventi) ed oneri operativi sono composti dai seguenti:

  1st Qtr. 4th Qtr. 1st Qtr.
  Nov. 28, Aug. 29, Nov. 29,
  2013 2013 2012
Rambus settlement$ 233$ --$ --
Other 4 9 (8)
 $ 237$ 9$ (8)

Nel mese di dicembre del 2013, dopo la fine del primo trimestre dell'anno fiscale 2014, l'azienda ha risolto tutte le questioni di antitrust e di brevetti tra la società e Rambus Inc. ("Rambus"). La società ha inoltre stipulato un accordo incrociato di licenza di brevetti con Rambus per la durata di 7 anni, che permette all'azienda di evitare i costi relativi al contenzioso dei brevetti durante il relativo periodo di validità. La società ha accettato di pagare Rambus fino ad un importo di 10 milioni di dollari per ogni trimestre nell'arco di 7 anni, per un totale di 280 milioni di dollari. I vantaggi principali che la Società ha ricevuto da questi accordi sono stati (i) la liquidazione e cessazione di tutte le controversie esistenti, (ii) evitare spese future di contenziosi e (iii) evitare distrazioni del management e dei clienti. Come risultato, gli altri oneri di gestione del primo trimestre dell'anno fiscale 2014 includono un importo di 233 milioni di dollari quali l'accantonamento del debito, che rispecchia il valore attualizzato delle somme dovute ai sensi del presente accordo.

(3) In riferimento all'acquisizione di Elpida da parte della società, questa ha registrato un patrimonio netto di 2.601 milioni di dollari e partecipazioni di minoranza pari a 168 milioni di dollari. Dato che il fair value delle attività nette acquisite al netto delle partecipazioni di minoranza ha superato il prezzo di acquisto, l'azienda ha riconosciuto un guadagno nell'acquisto pari a 1.484 milioni di dollari.

(4) Gli altri proventi ed (oneri) non operativi sono composti dai seguenti:

 1st Qtr.4th Qtr. 1st Qtr.
  Nov. 28, Aug. 29, Nov. 29,
  2013 2013 2012
Loss on debt restructure$ (75)$ --$ --
Gain (loss) from changes in currency exchange rates (6) 2 (59)
Gain on Inotera issuance of shares -- 48 --
Other 1 (5) --
 $ (80)$ 45$ (59)

Nel mese di novembre 2013, la società ha avviato una serie di azioni con conseguente ristrutturazione di alcune delle sue obbligazioni convertibili come segue:

Operazioni di cambio: Il 12 novembre 2013, la società ha scambiato con vari detentori di obbligazioni, in una serie di separate operazioni non in contanti, 80 milioni di dollari di valore nominale delle Obbligazioni 2027, 155 milioni di dollari di valore nominale delle Obbligazioni 2031A e 205 milioni di dollari di capitale delle Obbligazioni 2031B (congiuntamente, le "Obbligazioni Scambiate ") con l'emissione di obbligazioni senior convertibili al 3.00% con scadenza 2043 per un complessivo importo di 820 milioni di dollari (le " Obbligazioni 2043G") (le "Operazioni Di Scambio") . Il valore nominale delle Obbligazioni 2043G andrà a crescere dal loro prezzo di emissione fino all'importo del capitale alla scadenza di 1.025 milioni di dollari. Nel bilancio consolidato della società i componenti passivi e di capitale delle Obbligazioni Scambiate erano stati precedentemente separati tra debito e capitale supplementare. Di conseguenza, le Operazioni Di Scambio hanno comportato l'eliminazione delle Obbligazioni Scambiate pari a  345 milioni di dollari del valore del debito (che rappresenta l'importo nominale complessivo di 440 milioni di dollari al netto di 95 milioni di dollari di sconto sul debito non ammortizzato ) e di 411 milioni di dollari di capitale aggiuntivo. In relazione alle le operazioni di scambio, l'azienda ha riconosciuto una perdita di 38 milioni di dollari, inclusi negli altri oneri non operativi, in base alla differenza tra il fair value ed il valore contabile del debito delle Obbligazioni Scambiate. Inoltre, l'azienda ha riconosciuto 11 milioni di dollari di interessi passivi relativi ad un premio make-whole.

Il tasso di conversione iniziale delle Obbligazioni 2043G è di 34,2936 azioni ordinarie per 1.000 dollari di capitale alla scadenza, pari a un prezzo di conversione iniziale di circa 29,16 dollari per ogni azione ordinaria. Al momento dell'emissione delle Obbligazioni 2043G, la società ha registrato 627 milioni di dollari di debito, 173 milioni di dollari di capitale aggiuntivo e 5 milioni di dollari di costi di emissione differiti (compresi nelle altre attività non correnti). La società ha registrato uno sconto del debito di 398 milioni di dollari pari alla differenza tra il debito registrato all'origine e l'importo del capitale alla scadenza. Nel mese di novembre 2028 i titolari delle Obbligazioni 2043G avranno il diritto di chiedere alla società il riacquisto di tutte o di una parte delle loro obbligazioni per l'importo del capitale maturato, che è previsto essere pari a 917 milioni di dollari.

Cessazione dei diritti di conversione: Il 7 novembre 2013 la società ha annunciato di (1)  cessare i diritti di conversione delle rimanenti Obbligazioni 2027, che non fanno parte delle Operazioni di Scambio, in vigore dal 13 dicembre 2013 e (2) risolvere interamente in contanti eventuali conversioni delle Obbligazioni 2027 che si dovessero verificare prima della data di cessazione del diritto di conversione (la "Cessazione Dei Diritti Di Conversione"). Fino al 13 dicembre 2013, tutti i possessori delle Obbligazioni 2027 sono stati avvisati dalla società della loro facoltà di esercitare l'intera conversione delle loro Obbligazioni 2027 (convertibili in circa 9 milioni di azioni ordinarie della società). In base alla notifica della società di risolvere interamente in contanti tutte le conversioni delle restanti Obbligazioni 2027, l'obbligo di accordo ha costituito uno strumento derivato soggetto al trattamento contabile mark- to-market. Pertanto, la società ha riclassificato il fair value di 58 milioni di dollari della componente azionaria delle rimanenti Obbligazioni 2027 dal capitale aggiuntivo ad un'esposizione debitoria derivata a partire dal 7 novembre 2013. Secondo i termini del contratto delle Obbligazioni 2027, l'importo di liquidazione finale è determinato sulla base delle azioni relative alle rimanenti Obbligazioni 2027, moltiplicato per il prezzo medio ponderato delle azioni ordinarie della società per un periodo di 20 giorni consecutivi alla negoziazione. Alla fine del primo trimestre dell'anno fiscale 2014, l'azienda ha riconosciuto una perdita di 22 milioni di dollari, compresi negli altri oneri non operativi, sugli obblighi di liquidazione derivati della società in base all'aumento degli importi di liquidazione .

Avviso di rimborso: Il 7 novembre 2013  la società ha comunicato la propria intenzione di riscattare le rimanenti Obbligazioni 2031A, che non fanno parte delle Operazioni di Scambio, il 7 dicembre 2013 (l'"Avviso di Rimborso "). In relazione a quest'annuncio, l'azienda ha riconosciuto 5 milioni di dollari di interessi passivi quali premio make-whole relativi al proprio avviso di rimborso delle restanti Obbligazioni 2031A . Dal 7 novembre 2013 e fino alla fine del primo trimestre dell'anno fiscale 2014 della società, i titolari di 112 milioni di dollari di capitale delle Obbligazioni 2031A (convertibili in circa 12 milioni di azioni ordinarie della società) sono stati avvisati dalla Società della loro opzione di esercitare l'intera conversione delle loro Obbligazioni 2031A. Per ciascuno di questi avvisi di conversione, la società ha deciso di risolvere le conversioni interamente in contanti. In base alla decisione della società di risolvere tutte le somme in contanti, gli obblighi di liquidazione sono divenuti strumenti derivati soggetti al trattamento contabile mark-to-market, pertanto la società ha riclassificato un importo  aggregato di 115 milioni di dollari di fair value dei componenti patrimoniali dal capitale aggiuntivo in un'esposizione debitoria derivata. Secondo i termini del contratto delle Obbligazioni 2031A, l'importo di liquidazione finale è determinato sulla base delle azioni, moltiplicato per il prezzo medio ponderato delle azioni ordinarie della società per un periodo di 20 giorni consecutivi alle negoziazione. Alla fine del primo trimestre dell'anno fiscale 2014, l'azienda ha riconosciuto una perdita pari a 15 milioni di dollari, inclusi negli altri oneri non operativi, sugli obblighi di liquidazione derivati della società in base all'aumento degli importi di liquidazione.

Altri proventi non operativi nel quarto trimestre dell'anno fiscale 2013 includono un guadagno di 48 milioni di dollari relativamente all'emissione di azioni ordinarie da Inotera Memories Inc., un metodo d'investimento nel patrimonio della società. A seguito di questa emissione l'interesse della società in Inotera è sceso al 35,5%.

Gli utili o (perdite) relativi a variazioni nei tassi di cambio nel primo trimestre dell'anno fiscale 2013 includono perdite valutarie di 58 milioni di dollari derivanti dalle variazioni del valore di mercato delle coperture valutarie eseguite in connessione con l'acquisizione di Elpida e Rexchip da parte della società.

(5) Le imposte sul reddito per il primo trimestre dell'anno fiscale 2014 e per il quarto trimestre dell'anno fiscale 2013 includono, rispettivamente, 73 milioni di dollari e 7 milioni di dollari relativi all'utilizzo di imposte anticipate a seguito delle operazioni con Elpida. Le imposte rimanenti per gli anni fiscali 2014 e 2013 riflettono principalmente le imposte sulle attività non statunitensi della società. L'azienda dispone di un fondo di svalutazione integrale del suo patrimonio di imposte differite relative alle operazioni statunitensi. Il (costo) o beneficio delle imposte sulle operazioni statunitensi negli esercizi 2014 e 2013 è stato sostanzialmente compensato dalle variazioni del fondo di svalutazione.

 (6) Nel corso del primo trimestre dell'anno fiscale 2014 la società ha liquidato la prima rata di pagamento ai creditori esterni delle società Elpida  mediante fondi che erano stati tenuti come corrente liquidità vincolata sin dalla data di acquisizione.

MICRON TECHNOLOGY, INC.
RECONCILIATION OF GAAP TO NON-GAAP RESULTS
(in millions except per share amounts)
 
  1st Qtr.4th Qtr.
 Nov. 28,Aug. 29,
  2013 2013
   
GAAP net income attributable to Micron$ 358$ 1,708
Non-GAAP adjustments:  
Rambus settlement 233 --
Flow-through of Elpida inventory step up 111 41
Loss on debt restructure 92 --
Gain on acquisition of Elpida -- (1,484)
Gain on Inotera issuance of shares -- (48)
Elpida acquisition costs -- 42
Restructure and asset impairments (3) 32
Amortization of debt discount and other costs 50 36
(Gain) loss from changes in currency exchange rates 6 (2)
Estimated tax effects of above items (39) (15)
Non-cash taxes from Elpida purchase accounting 73 7
Total non-GAAP adjustments 523 (1,391)
Non-GAAP net income attributable to Micron$ 881$ 317
   
Number of shares used in diluted per share calculations:  
GAAP 1,196 1,129
Effect of capped calls (54) (51)
Non-GAAP 1,142 1,078
   
Diluted earnings per share:  
GAAP$ 0.30$ 1.51
Effects of above 0.47 (1.22)
Non-GAAP$ 0.77$ 0.29

La tabella sopra riportata espone l'utile netto non-GAAP attribuibile a Micron, le azioni diluite e gli utili diluiti per azione. Le rettifiche di cui sopra possono o non possono essere infrequenti o non ricorrenti in natura, ma sono il risultato delle attività operative periodiche o non chiave della società. L'azienda ritiene che questa informazione non-GAAP sia significativa nel comprendere le tendenze e sia importante nell'analizzare i risultati e gli utili operativi della società e sta fornendo queste informazioni agli investitori per aiutare lo svolgimento delle analisi dei risultati operativi della società. Il management utilizza queste informazioni non-GAAP quando valuta le prestazioni e prende decisioni su come allocare le risorse aziendali e ritiene che gli investitori debbano avere accesso a dati simili per le loro decisioni di investimento. La presentazione di tali importi adeguati è diversa rispetto alla presentazione dei numeri GAAP U.S. e, pertanto, non può essere paragonabile ad importi riportati da altre aziende.

Il management della società esclude i seguenti elementi nell'analisi dei risultati operativi della società e nella comprensione delle tendenze degli utili della società:

   - Accordo Rambus;

   - Flow-through di valori incrementati di inventario registrati in connessione con l'acquisizione di Elpida della società;

   - Perdita relativa alla ristrutturazione del debito;

   - Guadagno relativo all'acquisizione di Elpida e i costi di acquisizione sostenuti in relazione alla transazione Elpida;

   - Guadagno sull'emissione di azioni Inotera;

   - Ristrutturazione e svalutazione dei beni;

   - Ammortamento dello sconto sul debito e gli altri costi, includendo l'accrescimento degli interessi passivi non monetari relativi al debito convertibile della società ed al debito rateale di Elpida;

   - (Guadagno) o perdite da variazioni dei tassi di cambio;

   - Gli effetti fiscali stimati delle voci di cui sopra, e

   - imposte non monetarie derivanti dall'utilizzo di beni con imposte differite iscritte in relazione all'acquisizione di Elpida da parte della società.

Le azioni diluite non-GAAP comprendono l'impatto delle operazioni "capped call" in essere della società, che sono non-diluitive relativamente agli utili GAAP per azioni, ma ci si aspetta che mitighino l'effetto diluitivo di alcune delle obbligazioni convertibili della società.

CONTATTO: Kipp A. Bedard

         Investor Relations

         kbedard@micron.com

         (208) 368-4465

         Daniel Francisco

         Media Relations

         dfrancisco@micron.com

         (208) 368-5584


Copyright GlobeNewswire


This announcement is distributed by NASDAQ OMX Corporate Solutions on behalf of NASDAQ OMX Corporate Solutions clients.
The issuer of this announcement warrants that they are solely responsible for the content, accuracy and originality of the information contained therein.
Source: %s via Globenewswire


[HUG#1753636]

Visualizza tutti i comunicati stampa di :

Codice ISIN = US5951121038

 

Cerca comunicati stampa di :

 

Visualizza i comunicati
di tutte le Società

Iscriviti a SOS-Trader Magazine,per ricevere gratuitamente ogni settimana nella tua casella di posta elettronica un abstract dei report.

 


SOS-Trader Srl - P.Iva : 07941730637 | Chi Siamo | Contatti | Dicono di noi | Pubblicitá | Cookies

SOS-Trader Network : MaiDireBorsa | TeoCollector | L'Odore dei Soldi | TradingMania | Designed and powered by ErpItaly

 

Iscriviti al mio canale YouTube
Phone

Per info e prove gratuite:
Customer Care : 081.780.35.98
Lunedí - Venerdí
h. 09.30 | 18.00